Telefono Concessionario Piaggio Roma Che Moto! +39.06.3243556
Concessionaria Piaggio, Moto Guzzi, Vespa, Aprilia a Roma

Che Moto è la Concessionaria Ufficiale del Gruppo Piaggio a Roma

Potrai trovare l’intera gamma Veicoli: Moto Guzzi, Piaggio, Vespa e Aprilia

Moto e Scooter nuovi ed usati di tutte le cilindrate

Notizie Aggiornamenti e Novità


Notizia 13/12/2018

TUTTE LE PROMOZIONI DEL GRUPPO PIAGGIO


Clicca qui per le promozioni Piaggio: http://chemoto.net/promozioni-moto.asp?promo=piaggio
Clicca qui per le promozioni Vespa: http://chemoto.net/promozioni-moto.asp?promo=vespa
Clicca qui per le promozioni Moto Guzzi: http://chemoto.net/promozioni-moto.asp?promo=moto-guzzi
Clicca qui per le promozioni Aprilia: http://chemoto.net/promozioni-moto.asp?promo=aprilia




Notizia 13/12/2018

NUOVA VESPA ELETTRICA




La Vespa Elettrica, presentata a EICMA 2017, è pronta ad entrare in produzione. I primi esemplari, infatti, verranno assemblati a partire da settembre, mentre a ottobre si potranno acquistare online su un sito dedicato. L'ultima nata di Pontedera arriverà sul mercato a ottobre e, gradualmente, entro la fine del mese sarà disponibile presso tutta la rete di vendita. In questa tabella di marcia, l'ultimo gradino sarà quello dedicato all'estero: a partire dal 2019 lo scooter arriverà anche negli USA e in Asia. Il cuore della Vespa Elettrica è un motore in grado di erogare una potenza continua di 2 kW e una di picco di 4 kW, prestazioni quindi superiori a quelle di un tradizionale scooter di 50 cm3. La guida, promettono da Pontedera, è agile e piacevole nei percorsi in città, e, soprattutto, si svolge nel silenzio assoluto. L’autonomia dichiarata è di 100 km, ottenuti grazie anche a un sistema di recupero dell'energia in frenata (KERS), mentre per fare il "pieno" è sufficiente estrarre il cavo dal vano sottosella e collegare la spina a una normale presa elettrica a muro, oppure a una delle colonnine di ricarica: il tempo necessario per una ricarica completa è di quattro ore. Anche la Vespa Elettrica poi è dotata del sistema Vespa Multimedia Platform con cui è possibile collegare lo smartphone allo scooter e gestire numerose funzioni del cellulare, oltre a controllare i dati "vitali" dello scooter, attraverso la strumentazione digitale dotata di display TFT a colori.Le novità non si fermano certo qui: Vespa Elettrica è infatti predisposta per adottare nel prossimo futuro soluzioni attualmente in fase di sviluppo per Gita, il robot messo a punto da Piaggio Fast Forward (in produzione a inizio 2019), dotato di sistemi di intelligenza artificiale con comportamenti adattivi e sensibili a ogni segnale che arrivi del conducente. Con questi sistemi i mezzi saranno in grado di riconoscere la presenza di persone e veicoli nelle loro vicinanze, anticipando potenziali rischi, segnaleranno la presenza di traffico, offrendo indicazioni per tragitti alternativi e forniranno mappature istantanee che contribuiranno a migliorare la sicurezza e l’efficienza della circolazione urbana. Qui sotto invece il primissimo video di presentazione della Vespa Elettrica.
 





Notizia 13/12/2018

NUOVA MOTO GUZZI TT V85


Presentata per la prima volta a EICMA nel 2017 era semplicemente la V85 Concept, nemmeno un anno dopo questa moto è una realtà e ha anche un nome ufficiale. TT, come TuttoTerreno, questa è la sigla scelta democraticamente dalla community guzzista per la moto pensata dal Gruppo Piaggio per trovarsi uno spazio da protagonista tra le enduro bicilindriche dalla vocazione avventurosa, senza limiti di percorso. Moto svelata lo scorso fine settimana a Mandello in occasione degli Open House Moto Guzzi.

Dal concept alla realtà

Le differenze rispetto al prototipo visto al Salone di Milano sono ridotte al minimo, la più evidente è rappresentata dal posizionamento della strumentazione, non più ancorata al manubrio ma applicata a una struttura solidale con il telaio, con l’obbiettivo di alleggerire lo sterzo in fase di manovra. Per il resto conferma quasi tutto visto meno di 12 mesi fa in quello stand dall’ambientazione africana, a cominciare dalla colorazione giallo/bianca dal sapore anni Ottanta.

Stile Dakar

Ma l’impostazione dakariana non va oltre lo stile, perché la TT promette di essere una comoda bicilindrica per i viaggi in coppia, con una sella non troppo distante da terra. E le scelte ciclistiche vanno nella stessa direzione, con ruote a raggi dalle dimensioni che lasciano spazio ai compromessi senza puntare con decisione sull’asfalto o sulla terra: anteriore da 19 pollici di diametro e posteriore da 17. Sono confermate anche le sospensioni ampiamente regolabili, con forcella a steli rovesciati e posteriore monoammortizzatore e forcellone asimmetrico, oltre al telaio del tutto nuovo. 

Un cuore bicilindrico da 850 cc e 80 CV

La struttura tubolare in acciaio è costruita su misura attorno al bicilindrico a V che è a sua volta inedito pur mantenendo l’impostazione di sempre. Si tratta di un 850 con una potenza di 80 CV che si distingue per la generosa elasticità e il tiro ai bassi regimi di rotazione. 

Un motore legato alla tradizione dal quale nascerà molto presto una nuova famiglia di Moto Guzzi di media cilindrata con impostazioni del tutto differenti tra loro. Completano l’equipaggiamento della TT dotazioni in linea con la vocazione turistica ad ampio raggio, con tre freni a disco, la possibilità di selezionare vari programmi di guida e la disponibilità di un cruise control per i trasferimenti autostradali.




< 1>

Cerca:

Clicca per Cercare


Mese:
Dicembre 2018 (3)


Categorie:
Articoli (2)
Promozioni (1)
Che Moto su Facebook Che Moto su Twitter
Torna SU